Adorazioni Vocazionali

adorazione

La celebrazione dell’Eucaristia è il centro di tutta la vita cristiana. La Chiesa, infatti, da lunga tradizione raccomanda vivamente «la devozione sia privata che pubblica verso la Santissima Eucaristia, anche fuori della Messa, proprio perché il sacrificio eucaristico è sorgente e culmine di tutta la vita cristiana» (Rito della Comunione fuori della Messa e Culto Eucaristico, n. 87).

La pietà che spinge, dunque, i fedeli a prostrarsi in adorazione dinanzi alla Santa Eucaristia, li attrae a partecipare più profondamente al mistero pasquale e a rispondere con gratitudine al dono di Colui che con la sua umanità infonde incessantemente la vita divina nelle membra del suo Corpo. Trattenendosi presso Cristo Signore, i fedeli godono della sua intima familiarità e dinanzi a Lui aprono il loro cuore per se stessi e per tutti i loro cari e pregano per la pace e la salvezza del mondo. Offrendo tutta la loro vita con Cristo al Padre nello Spirito Santo, attingono da questo mirabile scambio un aumento di fede, di speranza e di carità (cfr. Eucharisticum Mysterium 3).

Dinanzi a Gesù esposto, realmente presente nel Sacramento dell’Altare, i fedeli possono impetrare ogni grazia, che il Signore elargirà secondo il suo Cuore. In modo particolarissimo dinanzi l’Eucaristia, centro della vita della Chiesa, deve essere impetrato il dono delle vocazioni al ministero ordinato.

Da queste riflessioni, nell’Anno Pastorale 2014-2015, è nato il desiderio di realizzare un Sussidio di preghiera destinato a tutti i fedeli che hanno questa particolare sensibilità per le vocazioni al ministero ordinato, ma soprattutto destinato ai membri dell’Opera Vocazioni Sacerdotali, che manifestano costantemente alla nostra Comunità del Seminario una fattiva vicinanza, un sostegno materiale e spirituale dal quale tutta la Chiesa catanese riceve beneficio.

Da allora, i seminaristi ogni anno rendono questo servizio prezioso alle Comunità parrocchiali e all’OVS in particolare, offrendo nel concreto alcune tracce di preghiera per l’Adorazione Eucaristica. Tenendo conto che le varie Parrocchie vivono almeno un’ora di preghiera comunitaria dinanzi al Santissimo Sacramento solennemente esposto, le tracce proposte per i momenti di Adorazione Eucaristica sono pensate perché possano svolgersi nell’arco di un’ora, cercando di mantenere il giusto equilibrio tra i diversi elementi della preghiera: la Parola di Dio, il canto, la preghiera comunitaria; ma soprattutto dando spazio anche al silenzio adorante e orante.

A tutti coloro che utilizzeranno questo Sussidio per la propria preghiera, il nostro grazie più sincero.

 

Novembre

Dicembre

Gennaio

Febbraio

Marzo

Aprile

Maggio

Giugno